The Showdown di McDonald’s

ti piace? condividi!

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Di tanto in tanto mi piace guardare spot pubblicitari come questo, “The Showdown di McDonald’s”. Secondo me, è sempre bene tornare sui  grandi commercial del passsato, anche se sei un copy che opera solo sul digitale, scrivendo testi per siti web o altri contenuti del genere. Per questo, ho pensato di riproporre a cadenza periodica una pubblicità che per qualche motivo è stata influente, a livello creativo e – in alcuni casi – culturale. Buona visione!

nota: per guardare il video con i sottotitoli (se presenti), clicca sull’icona CC presente in basso a destra

Gli spot pubblicitari che hanno lasciato il segno

Che dici, te la ricordavi questa pubblicità?

Ti dirò, non sono un copy chiamato a ideare spot televisivi come questo. Questo, però, non mi impedisce di ispirarmi a pubblicità che hanno fatto, in una maniera o nell’altra, la storia della comunicazione commerciale. Ogni tanto scrivo di questi temi anche nel mio umile (umile) blog, specie nella categoria Comunicazione.

Scrittura Online 101: contenuti su misura per copy

Forse sei capitato qui per caso e ti stai chiedendo cosa diavolo stai leggendo. Ecco qua la spiegazione: Scrittura Online 101 è una piccola rubrica che ho messo in piedi con l’obiettivo di fornire a copywriter, content editor e professionisti un rapido riassunto di contenuti che secondo me possono essere interessanti. È proprio il caso di questo contributo, “The Showdown di McDonald’s”.

Troverai spunti di analisi che possono darti una mano nel lavoro di tutti i giorni, o semplicemente contributi che ti fanno conoscere gli spot pubblicitari più importanti e influenti degli ultimi anni. Visto che nel nostro mondo è davvero importante rimanere aggiornati, allora, che c’è di meglio di guardare qualche nuovo video ogni giorno?

Vuoi vedere altri grandi spot come The Showdown di McDonald’s?

Su Scrittura Online 101 mi diverto a riproporre spot pubblicitari dal passato, sia italiani che esteri. Se anche a te interessa l’argomento, allora, tieni d’occhio queste pagine.

Ti ricordavi di questa pubblicità?

[gs-fb-comments]
Altri contenuti interessanti

Ora che ci sei, perché non leggi qualche articolo del mio blog?

The Showdown di McDonald’s